Home Calendario Eventi NATURA & CULTURA

NATURA & CULTURA

Torna la seconda edizione di “Natura & Cultura”, la rassegna ideata da Pianura da scoprire, con la direzione artistica di deSidera, per valorizzare il Parco Cicloturistico della Media Pianura Lombarda.

Quest’anno la rassegna si arricchisce di una nuova straordinaria esperienza: il MotoTeatro che condurrà gli artisti in cartellone in tutti i luoghi scelti dagli enti locali per valorizzare il loro territorio e far scoprire al pubblico la bellezza della natura che ci circonda.

Grazie al bando OgniGiorno inLombardia promosso da Regione Lombardia, il MotoTeatro di deSidera imbocca la strada della Media Pianura Lombarda per portare il teatro nei più belli parchi e boschi.

Saranno 12 gli spettacoli a tema completamente dedicati alla natura, alla cura del creato e alle emergenze climatiche (e non solo) che da tempo preoccupano l’intera umanità. Saranno tanti differenti nuovi punti di vista attraverso il teatro, per riflettere, proporre soluzioni e prendere coscienza del bene prezioso che abbiamo tra le mani, che abitiamo e di cui dobbiamo prenderci cura per le future generazioni.

APPUNTAMENTO NEL COMUNE DI URGNANO

⚠️ A T T E N Z I O N E ⚠️

A causa delle previsioni meteo avverse lo spettacolo di domani, sabato 24 settembre previsto alle ore 18.00 a Urgnano per “Natura & Cultura” è annullato.
La data verrà riprogrammata al più presto, vi informeremo sul nuovo appuntamento!

 

Sabato 24 settembre, sempre alle 18.00, nel Parco della Rocca di Urgnano la musica torna protagonista con “D’altro canto, polifonie dal mondo” in un viaggio musicale con Miriam Gotti, Ilaria Pezzera, Swewa Schneider della Compagnia Piccolo Canto.

Grazie a questo spettacolo Natura & Cultura ci condurrà in un viaggio sonoro alla scoperta delle voci…voci che gridano, si emozionano, sussurrano, protestano, evocano, sorridono e pregano.

Ingresso libero e gratuito.
Ricordati di portare con te una coperta per goderti lo spettacolo direttamente seduto nell’erba.

 

Attraverso canti polifonici, sacri e popolari delle diverse culture dell’area mediterranea e balcanica cercheremo di accompagnare lo spettatore in un vero e proprio viaggio sonoro. Scopriremo le accese sonorità dei canti devozionali paraliturgici del sud d’Italia; i canti dell’est Europa, ricchi di armonie che sfidano ogni regola accademica; le armonie semplici dei canti del nord Italia che raccontano storie di lavoro e di vita quotidiana famigliare; i canti del Salento, dolci e materni come le ballate e le serenate, ma anche dai ritmi frenetici, quasi mantrici, delle pizziche e tarante.
Voci che gridano, si emozionano, sussurrano, protestano, evocano, sorridono, pregano, voci che siuniscono in canto polifonico tentando di mantenere in vita il sapore originario di ogni brano, ma aggiungendo a ciascuno un tocco di originalità ed ironia.
Così lo spettatore chiudendo gli occhi potrà ritrovarsi a ballare una ritmica pugliese, assistere ad una sacra processione o rievocare storie dall’antico sapore, standosene semplicemente seduti immersi nella natura e lasciandosi abbracciare dalla musica.

Data

24 Set 2022
Expired!

Ora

18:00

Luogo

Urgnano

Prossimo evento