Home Calendario Eventi NATURA & CULTURA

NATURA & CULTURA

Torna la seconda edizione di “Natura & Cultura”, la rassegna ideata da Pianura da scoprire, con la direzione artistica di deSidera, per valorizzare il Parco Cicloturistico della Media Pianura Lombarda.

Quest’anno la rassegna si arricchisce di una nuova straordinaria esperienza: il MotoTeatro che condurrà gli artisti in cartellone in tutti i luoghi scelti dagli enti locali per valorizzare il loro territorio e far scoprire al pubblico la bellezza della natura che ci circonda.

Grazie al bando OgniGiorno inLombardia promosso da Regione Lombardia, il MotoTeatro di deSidera imbocca la strada della Media Pianura Lombarda per portare il teatro nei più belli parchi e boschi.

Saranno 12 gli spettacoli a tema completamente dedicati alla natura, alla cura del creato e alle emergenze climatiche (e non solo) che da tempo preoccupano l’intera umanità. Saranno tanti differenti nuovi punti di vista attraverso il teatro, per riflettere, proporre soluzioni e prendere coscienza del bene prezioso che abbiamo tra le mani, che abitiamo e di cui dobbiamo prenderci cura per le future generazioni.

APPUNTAMENTO NEL COMUNE DI FORNOVO SAN GIOVANNI

Prosegue anche ad ottobre la rassegna Natura & Cultura che nel corso di questi mesi ha portato il teatro nei parchi e nei boschi della media pianura lombarda!

Domenica 9 ottobre l’appuntamento è presso il Parco Villa Nicoli di Fornovo san Giovanni alle ore 18.00 dove andrà in scena lo spettacolo: ” Pinin e le Masche”. Pinin è un solitario abitatore dei boschi. A chi riesce a trovarlo, parla della sua vita, di un lungo viaggio, di un amore, di ricordi, di mondi possibili.

Ingresso libero e gratuito.Ricordati di portare con te una coperta per goderti lo spettacolo direttamente seduto nell’erba.

 

Pinin è un solitario abitatore dei boschi. Non torna più in paese da tempo. Ai pochi che riescono a trovarlo egli parla della sua vita, di un lungo viaggio, di un amore, di ricordi, di mondi possibili. E di “masche”, amiche e sconosciute, protettrici e crudeli. Per incontrare Pinin è necessario andare nei suoi luoghi, che sono distanti dalla civiltà, dai rumori dell’oggi. Dunque occorre innanzitutto camminare per piccoli sentieri e poi attendere in un luogo specifico, tra il fitto degli alberi, prendendo posto attorno a una torcia.
E, se non si è troppo rumorosi o curiosi, lui, Pinin, potrebbe arrivare.
È brusco, selvatico, non parla volentieri ma, se gli prende la vena buona, può parlare a lungo. Le sue sono storie di alberi, di uomini, di un amore lontano. Sono anche storie di guerre, di ricordi, di viaggi, di fughe. E sono, soprattutto, storie di masche, storie di quegli esseri che proteggono, a modo loro, la terra.

Data

09 Ott 2022

Ora

18:00

Luogo

Fornovo San Giovanni

Prossimo evento