PALAZZO ZURLA DE POLI

Palazzo Zurla de Poli
Crema (CR)

La dimora cinquecentesca è membro dell’Associazione Dimore Storiche Italiane e fa parte del prestigioso circuito Dimore Storiche Cremonesi. Edificato nel 1520 dal nobile Leonardo Zurla, il palazzo è un esempio di pregio del Rinascimento civile a Crema. Villa di caccia dai canoni cinquecenteschi lombardi, consta di sobrie facciate esterne che, come da usanza dell’epoca, riservano ogni sfarzo per i solenni ambienti interni.
Il Salone d’Onore, affrescato con la storia di Amore e Psiche de Le Metamorfosi di Apuleio e tre sale attigue affrescate con cicli pittorici a tema sacro dai maggiori artisti lombardi del tempo, tra cui Aurelio Buso De Capradossi e Giovan Battista Castello detto “Il Bergamasco”, costituiscono il piano nobile decorato, arredato e vissuto dalla famiglia. Il percorso di visita in piccoli gruppi accompagnati da guida laureata in storia dell’arte comprende il tour di 1 ora al piano nobile e alla Corte con giardino all’italiana.

VISITE

Le visite guidate si terranno nei seguenti orari: 11:00 e 15:00.
Il percorso prevedere la visita con guida alla corte e al piano nobile della dimora interamente arredato e affrescato.
La durata è di 60 minuti.

COSTO DELLA VISITA

La visita prevedere l’acquisto di un biglietto con i seguenti costi:
– adulto € 10,00
– gratuito fino a 12 anni

INFO E PRENOTAZIONI

La prenotazione è obbligatoria.

Per maggiori informazioni e prenotazioni scrivi un messaggio al numero 339 8086059, scrivi a info@palazzozurla-depoli.it oppure consulta il sito www.palazzozurla-depoli.it.

ALTRE INFORMAZIONI

– Parzialmente accessibile ai disabili.
– Accessibile agli animali domestici (purché muniti di guinzaglio)
– Parcheggio consigliato in via Verdi o piazza Marconi.