L’oltre Adda lodigiano

happiness

PERCORSO SEMPLICE

way

40,2 Km

Pianura lodigiana in sinistra Adda.

Partenza e arrivo: Lodi

Tempo di percorrenza (senza le soste): 2.45 ore

Condizioni del percorso: piste ciclabili, strade campestri e strade provinciali.

Questo itinerario riguarda il territorio lodigiano e cremasco sulla sponda sinistra dell’Adda, di fronte a Lodi. 

Si attraversa in lungo e in largo un ampio territorio di pianura dove in antichità esisteva un lago, detto Gerundo, che copriva gran parte del Cremasco occidentale facendo emergere solo alcuni ‘isolotti’ sui quali si formarono i primi insediamenti.

Del lago rimane memoria soprattutto nelle fantasie popolari come in quella che evoca il drago Tarantasio, infestatore delle acque, poi divenuto marchio della maggiore industria petrolifera italiana.

Di quell’antico assetto nulla o quasi rimane poiché qui furono incessanti i lavori di bonifica condotti prima dai monaci dell’abbazia del Cerreto, principale attrattiva monumentale del percorso, poi dalle famiglie in primis i Trivulzio che ebbero in proprietà queste terre.