Dal santuario ai fontanili

happiness

PERCORSO SEMPLICE

way

39 Km

Bassa pianura bergamasca e alta pianura cremasca.
Partenza e arrivo: Caravaggio.
Tempo di percorrenza (senza le soste): 3.30 ore.
Condizioni del percorso: strade alzaie, piste ciclabili, strade campestri, sentieri.

 

L’alta cupola del santuario “Santa Maria del Fonte” di Caravaggio guarda e orienta tutto questo lungo ma piacevolissimo itinerario a cavallo fra le terre bergamasche e le cremasche.
Territorio irriguo bagnato da rogge di antica origine come testimoniano le loro denominazioni: Rognola, Vailata, Ritorto, Melzi, Brambilla. Scavate nel Medioevo esse si sono sovrapposte con andamenti trasversi alla più regolare colonizzazione d’origine romana.
A Capralba poi, il fenomeno diffuso dei fontanili  ha promosso l’istituzione di un parco a loro dedicato. Alcuni di essi sono stati pazientemente recuperati e sono toccati dal percorso.
Il tutto racconta di una lunga storia segnata dalla bonifica, dall’evoluzione delle tecniche irrigue ma anche da aspre contese per l’uso liberale delle acque, la vera linfa di queste campagne.
L’ultimo tratto del percorso segue la rete ciclabile del comune di Mozzanica lungo la sponda sinistra del Parco del Serio.